Urgnano, week-end tutto nipponico

Urgnano, week-end tutto nipponico

Fine settimana all’insegna della cultura e dell’arte giapponese, a Urgnano, dove, al castello Albani si svolgerà la 2ª edizione di «Primavera giapponese». L’obiettivo è quello di diffondere e far conoscere le tradizioni del popolo nipponico attraverso cultura, storia, musica, rituali e cucina. Nelle sale del castello saranno allestite due mostre, una dedicata alle stampe xilografiche del ‘700 e dell’800 e una dedicata ai bonsai (gli orari delle visite, a ingresso libero, sono sabato dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18.30, domenica dalle 10 alle 18,30). L’anno l’iniziativa aveva richiamato un gran numero di visitatori: sabato pomeriggio, alle 15, nel cortiletto interno, dimostrazione di arti marziali proposta da maestri italiani. Domenica dedicata alla cultura giapponese: alle 11 una lezione tenuta da Kuniko Tanaka, docente all’Università di Bergamo, sulla poesia giapponese. Alle 12 pranzo tipico (per partecipare è necessaria la prenotazione allo 035.898250). Nel pomeriggio, la maestra Eriko Iso proporrà due antichissimi rituali: alle 14 l’Ikebana, ovvero l’arte di disporre i fiori, e alle 16 il «Sa-Do» ovvero la cerimonia del tè. Alle 15, concerto con il soprano Shizuko Masu Yama.(04/05/2006)

© RIPRODUZIONE RISERVATA