Martedì 06 Giugno 2006

Urtato da un furgone «pirata» grave giovane di San Paolo D’Argon

Un giovane di San Paolo D’Argon è ricoverato ai Riuniti di Bergamo in prognosi riservata per un trauma cranico conseguente ad una caduta dallo scooter, provocata da un furgone «pirata». Il giovane, 39 anni, è stato infatti tamponato in via Nazionale, mentre si recava al lavoro e il mezzo che lo ha urtato e fatto cadere a terra si è subito allontanato, facendo perdere le proprie tracce.Le forze dell’ordine stanno cercando testimoni in grado di ricostruire l’incidente e rintracciare l’investitore.Il tamponamento è avvenuto questa mattina verso le 5.30, nell’abitato di San Paolo D’Argon. Il giovane sullo scooter viaggiava in direzione Trescore, per recarsi al lavoro. Improvvisamente è stato tamponato ed è rovinosamente caduto a terra, urtando la testa e procurandosi un serio trauma cranico, nonostante portasse il casco.(06/06/2006)

a.campoleoni

© riproduzione riservata