Via Pignolo, auto contromano - Video «Basta, il Comune faccia qualcosa»

Via Pignolo, auto contromano - Video
«Basta, il Comune faccia qualcosa»

Segnaletica insufficiente e divieto poco visibile: e c’è chi prosegue in senso vietato in direzione via Verdi.

L’ultima è successa nella notte tra mercoledì 30 settembre e giovedì 1° ottobre. «Un’auto ha imboccato contromano via Pignolo, in direzione via Verdi. Ma poco prima dell’incrocio ha rischiato un frontale con un’auto della polizia che procedeva in senso inverso». E soprattutto consentito, considerando che via Pignolo in questo tratto è percorribile a senso unico in direzione piazzetta del Delfino. «Eppure questa situazione si verifica troppo spesso, e noi residenti della via l’abbiamo segnalata diverse volte al Comune». Ora anche con un video, che Matteo Rota Negroni ha postato sul proprio profilo Facebook.

Sfiorato frontale stanotte in via Pignolo Alta. Auto in contromano a forte velocità si è trovata davanti una volante della Polizia....Aspettiamo che si faccia male qualcuno....

Posted by Matteo Rota Negroni on Giovedì 1 ottobre 2015

«Il problema è che all’altezza della chiesa di sant’Alessandro della Croce, dove si stacca via Masone, il cartello che indica la direzione vietata è poco visibile: per questo in diversi percorrono poi via Pignolo contromano in direzione via Verdi». Premesso che nelle ore serali e notturne non dovrebbero nemmeno trovarsi lì, in quanto la sola possibilità d’accesso è da viale Vittorio Emanuele, ma sarebbe consentita solo ai residenti. Peccato che tutti usino quel tratto di via come rapida uscita da Città Alta, per imboccare poi via San Tomaso o Masone. Qualcuno però prosegue però contromano per via Pignolo... «Abbiamo chiesto di mettere dei cartelli più visibili, della segnaletica orizzontale che evidenzi il senso unico, ma finora le nostre richieste sono state disattese dal Comune».

Auto in manovra in via Pignolo

Auto in manovra in via Pignolo

E così è partita una nuova mail direzione Palafrizzoni: «Sono iniziate le scuole e i cittadini sono rientrati dalle ferie estive: La mattina dalle 7 alle 8.30 la via è una vera e propria autostrada sia per la mole di traffico che per la velocità elevata. L’agente della polizia locale presente ad un precedente incontro, aveva promesso delle rilevazioni della velocità. Sono state fatte? E se si, che esito hanno dato?» si legge. «Il marciapiede è sempre un colabrodo: qualcuno ha rattoppato con del catrame alcuni buchi del lato destro a salire (lavoro a dir poco sgradevole per il contesto storico), ma quello sinistro è rimasto così com’è».

Questa invece è arrivata quasi in via Verdi...

Questa invece è arrivata quasi in via Verdi...

E ancora: «La telecamera in via Pelabrocco a che punto è? L’eventuale estensione della Ztl a tutta la via, è stata presa in considerazione? Noi residenti saremmo disposti anche ad una sottoscrizione di una richiesta per tale realizzazione». Dulcis in fundo, la situazione delle auto in sosta: «Dopo un primo periodo positivo, stiamo assistendo ad un peggioramento di tale situazione, dovuta forse ad un minor controllo. Ci era stato detto del passaggio continuo del carro attrezzi, ma non è stato mai visto in Pignolo, tanto che ci sono alcune auto che sostano per giornate e notti intere senza venir nemmeno multate».

© RIPRODUZIONE RISERVATA