Sabato 05 Aprile 2008

Via Quarenghi un presidio della Polizia locale

Locali spaziosi al piano terra, con arredamento nuovo, pareti color giallo, azzurro e glicine. Nell’aria un odore inconfondibile di cibo etnico, giusto per ricordare che siamo in via Quarenghi. Erano in tanti questa mattina all’inaugurazione del Presidio Quarenghi della Polizia locale, come riporta la targa esterna. Molte le autorità, a cominciare dal prefetto Camillo Andreana e dal questore Dario Rotondi, dal procuratore capo del Tribunale Adriano Galizzi, dal comandante provinciale della Guardia di Finanza Giancarlo Trotta e dal comandante dei Carabinieri Roberto Tortorella, oltre a diversi esponenti di Comune, Provincia e circoscrizione 1.

I nuovi uffici, al civico 23e, entreranno in funzione lunedì 7 aprile sotto la guida del responsabile Roberto Castelli, dando il via a una prima fase sperimentale che coinvolgerà sei agenti. Un evento che è stato presentato come il frutto di un lavoro paziente che ha avuto come protagonisti l’assessore alla Sicurezza Dario Guerini e il comitato della via, ma anche come un primo passo per un progressivo ritorno alla normalità di via Quarenghi, con la speranza di cancellare i problemi di vivibilità e sicurezza e con essi la brutta fama che investe la via. (05/04/2008)

e.roncalli

© riproduzione riservata