«Vinci un iPhone», ma è un virus La polizia: attenti all’email truffa

«Vinci un iPhone», ma è un virus
La polizia: attenti all’email truffa

L’allerta sulla pagina Facebook della polizia: truffatori invitano a visitare un sito fasullo tentando di fare scaricare un virus sfruttando l’illusione di vincere un iPhone nuovo di zecca.

La segnalazione è comparsa sulla pagina Facebook della polizia di Stato, «Agente Lisa», che mette in guarda su un’email nella quale si legge: «Sei stato sorteggiato fra i pochi fortunati che potranno vincere il nuovo telefonino Apple iPhone in italia! Collegati immediatamente per confermare la tua volontà di vincere questa meraviglia della tecnologia ed avere per primo in italia il già famosissimo iPhone Conludi la tua iscrizione in maniera completamente gratuita, cliccando sul link sottostante:www.********-italia.ch/iPhone.jsp?utente_sorteggio=*****Buona fortuna!».

#occhioallatruffa Ecco un’altra truffa che si sta diffondendo via email: ricevere in anteprima il nuovissimo telefonino...

Posted by Agente LISA on Mercoledì 8 luglio 2015

Cliccando sul link – spiega la polizia – di finisce su un file .exe che è un virus: se eseguito, è in grado di auto inviarsi via posta elettronica. «Come al solito – si legge nel post di Agente Lisa – i truffatori sono a caccia di utenti ingenui che si fanno invogliare dalla possibilità di vincere un iPhone senza notare che, non ci sono i dati di chi vi regala l’iPhone, non c’è nessun nome e recapito dell’azienda o di chi ha indetto il concorso, non c’è nessun regolamento».


© RIPRODUZIONE RISERVATA