Volo Ryanair Marocco-Bergamo guasto 150 passeggeri bloccati per 24 ore

Volo Ryanair Marocco-Bergamo guasto
150 passeggeri bloccati per 24 ore

Dovevano partire con un volo alle 6 e 30 del mattino di domenica, alle 23.30 ora italiana (in Marocco le 21.30) erano ancora a terra.

Brutta avventura per i passeggeri del volo Ryanair FR8847 in partenza da Marrakech per Bergamo Orio al Serio. Sulla App della compagnia irlandese, consultata da un giornalista dell’ANSA, si legge che l’arrivo del volo a Milano Bergamo è stimato alle 04:20 di lunedì mattina. Secondo fonti locali dovevano essere imbarcati circa 150 passeggeri Dalle 4 del mattino di domenica, circa due ore prima del decollo, si trovavano nell’area imbarchi dell’aeroporto Menara di Marrakech. «Non ci dicono niente, non sappiamo se e quando partiremo» - spiega all’Ansa uno dei passeggeri. Una pioggia di post ha invaso i social. «Prigionieri nel posto che più dà l’idea di libertà», scrive per esempio Fabiana M. «Problemi tecnici», ha spiegato il personale di terra, dopo una lunga attesa. Alle 15 la situazione sembrava risolta. I passeggeri vengono imbarcati su un aereo arrivato dall’Italia nel primo pomeriggio, ma non si parte. Poi, di nuovo a terra e si parla ancora una volta di «un guasto tecnico». E il pomeriggio passa di rinvio in rinvio.

AGGIORNAMENTO - L’aereo dovrebbe atterrare intorno alle 15.30, lunedì 22 maggio, all’aeroporto di Orio al Serio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA