Domenica 03 Agosto 2014

Misura ogni giorno qual è

la tua impronta ecologica

Ecco come misurare ogni giorno qual è la tua impronta ecologica

Ogni nostro gesto, ogni nostra abitudine, ogni nostro comportamento produce anidride carbonica nell’aria: ogni gesto è responsabile da quando ci alziamo dal letto, quindi dentro casa, a quando usciamo, siamo al lavoro e fino a quando rientriamo la sera.

In un giornata noi lasciamo la nostra impronta ecologica: quanta Co2, cioè, ci lasciamo alle spalle per via solo dei nostri comportamenti. E così per chi vuole misurare e conoscere quanto e in che misura la sua vita di tutti giorni lascia un’impronta negativa nell’ambiente – fra inquinamento, produzione di CO2, sprechi e perfino nelle abitudini alimentari - in cui vive e che condivide con i suoi comportamenti, basterà seguire le indicazioni dell’inserto di eco.bergamo, la rivista di green economy, in edicola gratuitamente lunedì 4 agosto con il quotidiano L’Eco di Bergamo.

Viene pubblicata una dettagliata guida per insegnare a ciascuno di noi come misurare la propria impronta ecologica e chiamare così ciascuno di noi a un minimo di corresponsabilità e a una presa di coscienza nel mettere in campo e in fretta buone azioni, comportamenti corretti e virtuosi per impostare nel breve periodo una vita a zero emissioni.

Basta solo un po’ di buon senso.

© riproduzione riservata