«Premio impresa di successo»
ecco i vincitori bergamaschi

«Premio impresa di successo» ecco i vincitori bergamaschi

Biotech Srl di Rovetta, Vicolo Fiorito Snc di Bergamo e Officina del Gusto Srl: sono, nellordine, le tre aziende bergamasche che sono state premiate nell'ambito del concorso regionale «Punto nuova impresa». Lo comunicano la Camera di Commercio di Bergamo e Bergamo Formazione, precisando che martedì 24 novembre alle 12.15 alla Fiera nuova di via Lunga, al termine della VI edizione delle Assise dei Consigli delle Camere di Commercio della Lombardia, si terrà la premiazione.

Il bando di concorso «Premio impresa di successo» è promosso dall’ente camerale e dalla propria azienda speciale Bergamo Formazione, in collaborazione con il Comitato Punto Nuova Impresa (iniziativa di Regione Lombardia, Unioncamere Lombardia, Assolombarda, Unione del Commercio del Turismo dei Servizi e delle Professioni della provincia di Milano), per dare visibilità all’operato di imprenditori che hanno saputo distinguersi nell’avvio e nella gestione della propria attività d’impresa, grazie anche ai servizi messi a disposizione dalla rete regionale degli Sportelli Punto Nuova Impresa del sistema camerale lombardo.

Il premio si inserisce tra le attività svolte dalla rete regionale degli sportelli Punto Nuova Impresa, che dal 1994 offrono, ad imprenditori e aspiranti tali, servizi gratuiti di informazione e di orientamento personalizzato utili allo start-up e allo sviluppo d’impresa.

Al concorso hanno partecipato aziende operanti in tutti i settori economici, che hanno usufruito dei servizi Punto Nuova Impresa e che sono attive da almeno 5 anni. A livello regionale saranno premiate 12 imprese di successo, una per ogni provincia lombarda, alle quali sarà conferito un premio monetario di 5.000,00 euro.

Ogni Camera di Commercio ha inoltre messo a disposizione premi aggiuntivi consistenti in “voucher” per l’acquisto di servizi reali (formazione, assistenza personalizzata, consulenza), utili allo sviluppo di progetti di internazionalizzazione, di crescita dimensionale e/o di introduzione di innovazione del valore economico di 3.000,00 euro per le seconde classificate e di 2.000,00 euro per le terze classificate.

Per la provincia di Bergamo
Il primo premio è stato assegnato a Biotech Srl di Rovetta che opera nel settore dell’edilizia ecosostenibile, “per la capacità di visione prospettica, anticipatrice e innovativa avuta dai soci fondatori, per l’aspetto ecologico dell’iniziativa e per la contribuzione alla diffusione di una nuova “cultura abitativa” e alla sensibilizzazione verso temi ritenuti sempre più importanti a livello mondiale”.

Il secondo premio è andato a Vicolo Fiorito Snc di Bergamo, che si occupa di produzione e commercializzazione di abbigliamento e accessori con filati pregiati, anche attraverso la formula dei temporary shop "Perfiloepersegno - Egoista per gli altri". Il premio è stato assegnato “per la capacità di innovazione in un settore tradizionale, ma anche per la capacità di gestione “moderna” di una attività commerciale, per la massima attenzione alla qualità, per l’approccio market-oriented, per la volontà di allargare il business ad altri settori, e per la presenza femminile che caratterizza l’iniziativa imprenditoriale”.

Infine il terzo premio è stato assegnato a Officina del Gusto Srl, società che gestisce a Bergamo il ristorante a tema “Gare du Nord”. Il premio è stato assegnato “per l’originalità dell’idea applicata al settore tradizionale della ristorazione, per l’ambientazione del locale e la scelta dei piatti offerti, per aver voluto creare attorno al tema del “viaggio nel gusto” un punto di riferimento anche culturale, nonché per la scelta strategica di adottare un rapporto qualità-prezzo che garantisce la massima soddisfazione della clientela e che rappresenta un ulteriore certo fattore di continuità e sviluppo dell’attività”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA