Martedì 15 Dicembre 2009

La Camera di Commercio
premia 85 eccellenze del lavoro

Domenica 20 dicembre alle 9.30 alla Fiera di Bergamo avrà luogo la 49esima edizione del "Riconoscimento del lavoro e del progresso economico”, un evento con cadenza annuale con cui la Camera di Commercio riconosce e premia i meriti dei lavoratori bergamaschi. Un premio che affonda le sue origini nel 1952, quando fu istituito su specifica richiesta del Ministero dell’Industria e del Commercio con la denominazione di “Premiazione della fedeltà al lavoro e del progresso economico”.

«Il premio si colloca in un periodo particolare dal punto di vista socio-economico, in cui le criticità sono visibili a tutti noi – commenta Maurizio Laini, presidente della commissione di valutazione del premio – c’è una crisi persistente sul territorio ma non solo, c’è una crisi anche occupazionale». Alla cerimonia sono attese circa 500 persone. Ad aprire la cerimonia vi sarà un filmato introduttivo che vede le testimonianze dei vecchi/nuovi decisori della città di Bergamo che si sono avvicendati nel corso del 2009. E quindi via libera a Roberto Bruni e Franco Tentorio per il Comune, Valerio Bettoni ed Ettore Pirovano per la Provincia, Alberto Castoldi e Stefano Paleari per l’Università, Alberto Barcella e Carlo Mazzoleni per Confindustria, Carlo Spinetti ed Emanuele Prati per Camera di Commercio e Mons. Francesco Beschi per la Curia di Bergamo. A corollario di questi interventi vi saranno quelli di Roberto Sestini, Presidente della Camera di Commercio di Bergamo, e di Maurizio Laini, Presidente della Commissione di valutazione del Premio.

Verranno premiate 85 persone suddivise in cinque categorie - Lavoratrici e Lavoratori dipendenti o autonomi - Con particolare curriculum (10 premi), Dirigenti d’azienda (3 premi), Imprese Industriali, Commerciali, Agricole e Artigiane (12 premi), Coltivatori diretti (3 premi) e Lavoratrici e Lavoratori dipendenti - Anzianità e Fedeltà (57 premi), - e 3 personalità benemerite: l’imprenditore Andrea Moltrasio, il re degli ingranaggi Alberto Somaschini e il cantante Roby Facchinetti. Nel corso della cerimonia verranno proiettati dei filmati realizzati con spaccati di vita lavorativa di alcuni dei premiati.
Guarda nel link l'elenco dei premiati

k.manenti

© riproduzione riservata