Sabato 26 Dicembre 2009

Spese edilizie e incentivi fiscali
Bergamo: 11mila richieste di bonus

La top ten delle province italiane dove negli 11 mesi si è fatto ricorso maggiormente all'incentivo fiscale del 36% sulle spese edilizie, vede in testa come di consueto Milano, mentre Bergamo si posiziona al sesto posto, ovvero più o meno a metà classifica. Da Milano - registrano all'Agenzie delle Entrate - sono partite circa 44mila domande di bonus, quasi la metà del totale regionale (95mila) e quasi l'11% della somma complessiva di tutte le 107 province d'Italia. Al secondo posto c'è Bologna con quasi 22mila cantieri, pari al 5,3% del totale nazionale. Terza classificata, Roma, con 20mila immobili ristrutturati.

Genova e Bergamo si attestano intorno a 11mila, mentre Brescia, Modena e Venezia superano di poco le 10mila dichiarazioni di inizio lavori. Vicenza rimane appena al di sotto della stessa cifra, ultima delle migliori 10 province italiane. Nella top ten non compaiono province meridionali: la prima, Bari, la troviamo solo al diciannovesimo posto con quasi 6mila domande. A seguire Napoli, solo ventottesima con 4mila interventi di ristrutturazione.

GEN-NOV 2009
MILANO 43.593
BOLOGNA 21.891
ROMA 20.180
TORINO 19.790
GENOVA 11.330
BERGAMO 11.221
BRESCIA 10.519
MODENA 10.436
VENEZIA 10.428
VICENZA 9.982

e.roncalli

© riproduzione riservata