Venerdì 15 Gennaio 2010

Alla Radici Plastics un'azienda dell'Ohio:
la Mde produttrice di miscele plastiche

La Radici Plastics Usa firma quest’oggi l’atto di acquisto della Michael Day Enterprises (Mde), produttore di compound miscele per plastiche) di Wadsworth nell’Ohio, azienda con 83 dipendenti e un giro d’affari intorno ai 44 milioni di dollari. L’operazione, che diventerà operativa domani, con contestuale incorporazione della Mde nella Radici Plastics Usa, segue l’aggiudicazione al gruppo bergamasco della società, ammessa a novembre al Chapter 11 (una sorta di amministrazione controllata), da parte del locale tribunale fallimentare.

L’offerta del Radici Group era stata presentata a metà dicembre, ottenendo la qualifica di : le successive offerte presentate alla gara non sono state ammesse, in quanto inferiori ai requisiti minimi fissati dall’offerta del Radici Group. Il controvalore dell’operazione è stimato in 5,7 milioni di dollari: l’importo definitivo sarà aggiornato in base al valore attuale dei crediti commerciali e del magazzino.

Con questa acquisizione Radici Plastics, che negli Stati Uniti aveva finora solo una società commerciale, debutta nella produzione negli Stati Uniti: oltre agli stabilimenti Radici Novacips di Villa d’Ogna e Chignolo d’Isola, Radici Plastics ha attività produttiva anche in Brasile e in Cina. Con l’acquisizione della Mde il gruppo bergamasco prosegue nella strategia di sviluppo nei principali mercati nel settore dei tecnopolimeri poliammidici, soprattutto per lo sviluppo di componenti in plastica per il mercato dell’automotive.

e.roncalli

© riproduzione riservata