Myair: il tribunale decreta
il fallimento della compagnia

Myair: il tribunale decreta il fallimento della compagnia
Fallimento Myair: il tribunale civile di Vicenza ha decretato mercoledì 3 febbraio il fallimento della compagnia aerea low cost con sede a Torri di Quartesolo schiacciata da un passivo di 96 milioni di euro. Ricordiamo che la Myair operava anche sullo scalo di Orio al Serio.

Dopo la decisione odierna, la procura berica vaglierà la sussistenza di eventuali reati fallimentari nei confronti dei responsabili del vettore low cost. La Filt Cgil ha commentato parlando di «un provvedimento atteso, e largamente annunciato, considerata la situazione debitoria della società». Il sindacato ha chiesto al curatore fallimentare di verificare la possibilità di ricercare «un soggetto imprenditoriale che rilevi dal fallimento tutto o parte della società al fine di valorizzare le attività patrimoniali».

© RIPRODUZIONE RISERVATA