Martedì 02 Marzo 2010

Grattacielo firmato Fuksas
finanziato da Ubi Leasing

Ubi Leasing, il terzo operatore italiano nel settore per valore di contratti stipulati, si è aggiudicata, in Associazione Temporanea d'Impresa con MPS Leasing & Factoring, Banca Agrileasing, Credem Leasing, ABF Leasing e Credito Piemontese, l'operazione di finanziamento dei lavori per la realizzazione del nuovo complesso amministrativo e istituzionale della Regione Piemonte, per un valore globale di circa 262 milioni di euro.

La cordata del soggetto Impresa Costruttrice vede invece un raggruppamento di imprese guidato da Coopsette Società Cooperativa e composto da C.M.B., Società Cooperativa Muratori e Braccianti di Carpi, Unieco SC, De-Ga S.p.A., Kopa Engineering S.p.A. e Idrotermica Coop. Il ruolo di Advisor è stato svolto da Corporance Spa. L'edificio, progettato da Massimiliano Fuksas, sorgerà a Torino nell'ex area Avio del quartiere Lingotto e i lavori partiranno entro maggio 2010 per la durata di tre anni. La complessa operazione avverrà mediante la stipula di due distinti ma interdipendenti contratti: un contratto di locazione finanziaria tra la Regione Piemonte (Committente) e le società di leasing (Mandante) e un contratto di appalto stipulato tra le imprese facenti parte del Soggetto Impresa Costruttrice (Mandatario).

“Siamo molto orgogliosi di essere parte di quest'importante progetto sia per la peculiarità dello stesso sia per lo sviluppo che porterà in termini occupazionali anche per quanto riguarda l'indotto”– afferma Maurizio Lazzaroni, amministratore delegato di UBI Leasing. UBI Leasing società di leasing del Gruppo UBI Banca sviluppa la propria posizione competitiva su tutti i quattro comparti del leasing (targato, strumentale, immobiliare e nautico) oltre a perseguire una specifica strategia di diversificazione in segmenti innovativi (energia alternativa, arte e leasing pubblico).

La società ha sede a Brescia con due poli operativi a Bergamo e Ancona e si avvale di una rete distributiva di oltre 1.900 filiali bancarie, di circa 500 Gestori Corporate delle banche del Gruppo UBI Banca e di circa 90 agenti.

e.roncalli

© riproduzione riservata