Lunedì 08 Marzo 2010

Alla «Busetti» di Bagnatica
altre quattro ore di sciopero

Altre 4 ore di sciopero a disposizione della Rsu per protestare contro “l'assordante silenzio” della dirigenza del gruppo Biesse anche dopo la pubblicazione da parte della stampa delle notizie di possibili problemi organizzativi e logistici per lo stabilimento bergamasco, che occupa 50 persone.

Si è tenuta lunedì l'assemblea dei lavoratori della Busetti – Intermac di Bagnatica: i lavoratori, oltre a confermare la disponibilità alle mobilitazioni, hanno chiesto di inoltrare alla sede di Pesaro la richiesta di anticipare l'incontro con il territorio bergamasco, per avere al più presto informazioni certe sul futuro del sito produttivo.

«Intanto – dice Emanuele Fantini, della Fim Cisl – permane una grande preoccupazione: il fatto che non sia arrivata nessuna smentita da parte di Biesse, non fa che accrescere l'apprensione dei lavoratori. Nei prossimi giorni metteremo a punto altre iniziative per cercare di spingere la direzione a una trattativa seria».

k.manenti

© riproduzione riservata