Martedì 13 Aprile 2010

Milano, al salone del mobile
trenta espositori bergamaschi

Sono trenta gli espositori bergamaschi presenti al Salone del Mobile, appuntamento «clou» del comparto che come ogni anno è in programma a Fieramilano da mercoledì 14 a lunedì 19 aprile. Contro la crisi il mondo dell'arredo made in Italy quest'anno punta soprattutto sul «design accessibile» con il mobile di qualità che si propone anche in versione «basso costo» per conquistare nuove fasce di mercato.

Ad animare il capoluogo lombardo ci sono anche decine di eventi fuori salone. si attende l'arrivo di centinaia di migliaia di visitatori da tutto il mondo. «Tra gli espositori - spiega il presidente di Federlegno-Arredo, Rosario Messina - c'è una grandissima attenzione al prezzo, quindi ci saranno magari meno eccessi rispetto agli anni scorsi, ma la qualità non è in discussione».

Quest'anno sono oltre 2.500 gli espositori che occuperanno tutto il polo di Rho-Pero, per una superficie di oltre 200 mila metri quadrati netti. Tra Salone, eventi collaterali e fuori Salone, i cinque giorni dedicati a mobile e design generano un indotto in Lombardia, solo per il turismo e per l'artigianato di servizio, di oltre 250 milioni di euro.

Ecco gli espositori bergamaschi del Salone del mobile: Acerbis International di Seriate, Angelo Monzio Compagnoni 1951 di Treviglio, Binda Mobili d'arte di Castel Rozzone, Bk Italia di Treviglio, Cyrus Company di Treviglio, Ferri Mobili di Treviglio, Formae Contract Division di Entratico, Franco Monzio Compagnoni di Treviglio, Giovanni Monzio Compagnoni di Treviglio, International Contract Gp di Fornovo San Giovanni, Legarflex di Pontida, Marconi Arte di Treviglio, Morphos di Seriate, Old Europe di Caravaggio, Pala Mobili in Stile di Castel Rozzone, Papetti Angelo-Centimerio Luigi & C. di Treviglio, Pedrali di Mornico al Serio, Resmini Pietro di Castel Rozzone, Rozzoni Mobili di Castel Rozzone, Valsecchi di Pontida, Veraflex di Curnasco di Treviolo. Altre aziende bergamasche espongono al collaterale Salone internazionale del Bagno: Brem di Osio Sotto, Outlook Design Italia di Presezzo, Ridea di Ciserano, Rubinetterie Mariani di Zingonia, Runtal Italia di Lallio. Questi invece gli espositori orobici al Salone del Complemento d'arredo: Blum di Pradalunga, Gemma Cuscini di Lurano, I Bronzi d'arte di Treviglio, Tisca Italia di Lurano.

r.clemente

© riproduzione riservata