Martedì 23 Novembre 2010

Nuova Pansac, debito ristrutturato
L'omologazione del Tribunale

Nuova Pansac S.p.A. in un comunicato afferma che «il Tribunale di Milano ha depositato il Decreto di Omologa dell'Accordo di Ristrutturazione dei debiti (ex art.182-bis l.fall). Il Decreto è stato emesso oggi presso la Cancelleria del Tribunale e sarà al più presto comunicato al Registro delle Imprese di Milano per la pubblicazione».

«Siamo estremamente soddisfatti – ha commentato Fabio Gandolfi, Ad di Nuova Pansac – perché la pronuncia del Tribunale rende effettivo il piano industriale, che aveva già ottenuto l'ok degli istituti finanziari, dei creditori e dell'azionista, consentendo alla società di attuare il piano di rilancio grazie ai nuovi finanziamenti indispensabili per consentire all'azienda di riportare la stabilità gestionale e produttiva».

«La società e gli advisor sono già al lavoro – ha proseguito Gandolfi – per adempiere a tutte le formalità e gli atti necessari a rendere operativo l'Accordo di Ristrutturazione il prima possibile per accelerare la piena ripartenza delle attività industriali».

e.roncalli

© riproduzione riservata