Venerdì 17 Dicembre 2010

«La Martina» pensa agli occhiali
ma intanto amplia la rete vendita

«Ancora più raffinati, ancora più orientati al made in Italy»: con queste due «mission» Compagnia delle Pelli ha inaugurato ieri il nuovo monomarca di La Martina nel cuore di Milano, in via Verri: 150 metri quadri che evocano voglia di viaggiare e l'eleganza anglo-argentina che ha nel polo la sua quintessenza.

L'apertura milanese da parte dell'azienda di Bonate Sopra fa seguito a quella d'inizio mese dello store romano, in piazza San Lorenzo in Lucina, e fa parte della nuova campagna d'espansione della rete.  Prossimamente si aprirà in Germania, in Francia e Gran Bretagna, fino alla Russia e Paesi Arabi.

L'azienda bergamasca, licenziataria del marchio argentino per Europa e Medio Oriente ha in serbo importanti novità sul fronte dell'espansione di prodotto. Se infatti resta allo studio la possibilità di produrre gioielli e bijoux griffati La Martina, sono già realtà la linea di profumi uomo e donna «Cuero» a cura della licenziataria Italart (Prato), le scarpe della Giano (Ascoli Piceno), mentre «sono in fase molto avanzata le trattative con un importante gruppo veneto per la commercializzazione di una serie di occhiali.

Leggi di più su L'Ecco in edicola venerdì 17 dicembre

a.ceresoli

© riproduzione riservata