Giovedì 30 Dicembre 2010

Lavoro, è tempo di bilanci
La disoccupazione è al 5%

Il 2010 si chiude con un livello di disoccupazione attorno al 5%. Un dato ufficiale recente al quale si può fare riferimento è nelle previsioni di Unioncamere Lombardia su dati Prometeia. Queste danno per il quadriennio 2009-2013 un tasso medio di disoccupazione al 4,8%, superiore di 1,8 punti percentuali al 3% medio del periodo 2004-2008.

Calcoli più approssimativi, riferiti a tutta la popolazione residente che risulta dagli ultimi bilanci demografici Istat disponibili, portano a un 5,1% per il 2010, in linea sostanzialmente con il 2009: un bergamasco ogni venti, considerando tutti i residenti, quasi 1.094.000. Se si restringesse il campo ai quasi 727 mila in età da lavoro, fra i 15 e i 64 anni, si salirebbe al 7,7%.

Sono stime indicative, fatte a partire dai 56.214 iscritti alle liste di disponibilità che risultavano ai centri per l'impiego il 6 novembre scorso, secondo i resoconti raccolti dal dipartimento Mercato del lavoro della Cgil bergamasca. Dati che, ha sempre avvertito la Provincia, vanno interpretati, anche solo per verificare il flusso delle tipologie contrattuali, spesso brevi e flessibili, e la coerenza fra iscrizioni e cancellazioni.

Leggi di più su L'Eco di giovedì 30 dicembre

m.sanfilippo

© riproduzione riservata