Lunedì 12 Marzo 2012

Ex centrale Pigna di Alzano
Passi avanti nella trattativa

Passi Avanti per la centrale ex Pigna di Alzano Lombardo. Cassa, Mobilità e ricollocazione: la trattativa Simav produce risultati. Oggi, presso la sede Assistal di Milano, si è svolto il secondo incontro per cercare una soluzione sugli ammortizzatori sociali per i 12 lavoratori dell'ex centrale Pigna Alzano Lombardo.

«Sono stati fatti significativi passi in avanti – riferisce Giancarlo Carminati, della Fim Cisl -.Al tavolo è stata condivisa un' ipotesi d'accordo da proporre ai lavoratori durante l'assemblea che è già stata programmata per mercoledì. Il Pacchetto prevede un percorso di mobilità incentivata e volontaria; la Cassa Straordinaria per cessata attività; l'impegno alla ricollocazione nel gruppo (presente in tutta Italia) e l'impegno a percorrere ulteriori ammortizzatori al termine della cassa integrazione per le eventuali figure che resteranno scoperte. Se questa proposta dovesse avere l'ok da parte dei lavoratori – prevede Carminati -, l'incontro già programmato per venerdì 16 potrebbe essere quello che chiude questa vicenda».

a.ceresoli

© riproduzione riservata