Giovedì 31 Gennaio 2013

La bergamasca Scame Parre
riceve il premio Enec Award 2012

L'azienda bergamasca Scame Parre, che ha ottenuto il suo primo certificato Enec nel 1998, è stata insignita del premio Enec Award 2012 nella categoria Installation Material come “the biggest client” tra i produttori di materiale elettrico da installazione certificato Enec 03.

La notizia arriva in occasione del 20° anniversario di Enec (marchio di certificazione europeo per l'illuminazione ed elettrodomestici) sono state selezionate e premiate 35 aziende che si sono evidenziate per numero di certificati, storicità o per l'innovazione del design dei loro prodotti, e che hanno a loro modo contribuito ad accrescere negli anni il valore del marchio Enec.

ENEC - inizialmente nato come schema di certificazione per il settore dell'illuminazione - è oggi è a livello europeo un sinonimo di qualità, ed è sempre più richiesto da altri settori merceologici.

Nell'anno del suo 20° anniversario ENEC registra oltre 90 mila prodotti certificati secondo le vigenti norme di sicurezza europee, prodotti appartenenti a 25 categorie merceologiche tra cui: elettrodomestici, elettroutensili, batterie e apparecchi di illuminazione con sorgente LED.

Grazie alla collaborazione di tutti gli enti aderenti oggi ENEC vanta un sistema di certificazione affidabile ed efficiente, costituito da 24 organismi che operano in 20 paesi europei membri del contratto di certificazione ENEC.

In Europa le piccole e medie imprese sono la linfa vitale dell'economia europea e sono un buon esempio di come aziende a conduzione familiare possano trasformarsi in aziende di medie dimensioni grazie ad una costante attenzione all'efficacia del sistema di gestione della qualità e dell'innovazione orientata alla ricerca e sviluppo.

r.clemente

© riproduzione riservata