Lunedì 09 Marzo 2009

Indesit, due pullman da Bergamo
alla manifestazione di Torino

Saranno due i pullman dei lavoratori della Indesit di Brembate Sopra che partiranno da Bergamo per Torino, per partecipare alla manifestazione indetta dopo che l'azienda ha annunciato ai sindacati la chiusura dello stabilimento torinese di None, dove si producono lavastoviglie e sono occupati circa 600 lavoratori.

È quanto emerso oggi nel corso dell'assemblea dei lavoratori durante la quale si è analizzata la situazione: non mancano le preoccupazioni anche per lo stabilimento di Brembate, dove si producono lavatrici e sono impiegati 456 lavoratori, oggi tutti in Cassa integrazione ordinaria.

Mercoledì sulla vertenza ci sarà un incontro anche con il sindaco di Brembate. Nel frattempo sono partiti gli scioperi a scacchiera dei lavoratori della Indesit torinese per bloccare l’uscita delle merci dallo stabilimento di None. Ferma tutte le cinque linee della fabbrica: i lavoratori hanno presidiato il magazzino.

r.clemente

© riproduzione riservata