Venerdì 05 Giugno 2009

«Incontro con Federmeccanica»
Lettera congiunta dai sindacati

Una lettera congiunta delle rappresentanze sindacali dei metalmeccanici - Fim Cisl, Fiom Cgil e Uilm Uil - indirizzata a Federmeccanica per aprire un confronto a tutto campo sulla crisi. «L'attuale situazione e i suoi riflessi occupazionali e il forte rischio di un aggravamento nei prossimi mesi - scrivono i rappresentanti dei lavoratori - ci impongono di esercitare una maggior responsabilità per far fronte alla difficile situazione che il manifatturiero metalmeccanico sta incontrando nel nostro territorio».

I sindacati chiedono quindi «un confronto a tutto campo sulle questioni collegate ai temi della crisi, dello sviluppo e alla loro gestione, partendo anche dagli strumenti che il Contratto del lavoro mette a disposizione delle parti come gli osservatori territoriali, ma anche ad iniziative volte ad estendere gli ammortizzatori ad impedire i licenziamenti attraverso l'utilizzo dei contratti di solidarietà, della cassa integrazione a ore e a soluzioni di sostegno e integrazione al redditro dei lavoratori, utilizzando specifici percorsi di formazione».

fa.tinaglia

© riproduzione riservata