Lunedì 22 Giugno 2009

Confindustria, prima Giunta
nominato il Consiglio direttivo

La prima giunta di Confindustria Bergamo sotto la nuova presidenza Mazzoleni ha cominciato a definire gli assetti di governo dell’associazione industriale nominando i membri elettivi del consiglio direttivo di Confindustria Bergamo, per il biennio 2009-2010.

Sono stati eletti, Luigina Bernini (Lamiflex Spa), Cristina Bombassei (Brembo Spa), Fabio Bosatelli (Gewiss Spa), Alberto Paccanelli (Martinelli Ginetto Spa), Marina Piccinini (Loma Ressolar srl), Nicola Radici (Miro Radici Finance Spa) Monica Santini (Santini Maglificio Sportivo sas), Bernardo Sestini (Siad Spa) e Matteo Zanetti (Zanetti Spa). Un consiglio direttivo, quindi, che si distingue per il ricambio dei suoi membri e con una forte impronta giovane.

Sono infatti di nuova nomina Bernini, Bombassei, Bosatelli, Radici, Santini e Sestini, mentre confermati sono Paccanelli, Piccinini e Zanetti. Nel consiglio direttivo, i membri elettivi vanno così ad affiancarsi, al presidente di Confindustria, Carlo Mazzoleni, ai vice presidenti Silvio Albini, Ercole Galizzi, Stefano Scaglia, Gianluigi Viscardi a cui si affiancano, oltre che il presidente dei Giovani Gianmarco Gabrieli, i Cavalieri del lavoro Alberto Bombassei, Domenico Bosatelli, Ezio Foppa Pedretti, Gabriella Radice Braga, Miro Radici, Giampiero Pesenti ed Emilio Zanetti, Carlo Pesenti in qualità di membro della giunta di Confindustria, nonché i «past president» di Confindustria Bergamo, Alberto Barcella, Mario Mazzoleni, Andrea Moltrasio, Mario Ratti e Roberto Sestini.

Il consiglio direttivo di Confindustria Bergamo sarà integrato inoltre da altri 3 membri che dovranno essere indicati dal presidente Carlo Mazzoleni e la cui designazione è probabile possa essere comunicata nel corso di una delle sedute di giunta che si svolgeranno nel prossimo mese di luglio. Nel precedente direttivo i membri nominati erano Vincenzo Crapanzano, Paolo Magnetti ed Angelo Radici.

a.ceresoli

© riproduzione riservata