Mercoledì 01 Luglio 2009

Pranzo e cena negli agriturismi
Il 5 luglio 10% di sconto per protesta

Il prossimo 5 luglio il mondo agricolo bergamasco che fa riferimento alla Coldiretti si mobiliterà per difendere le produzioni agroalimentari Made in Italy e dialogare con i cittadini su temi importanti come l’indicazione obbligatoria in etichetta dell’origine degli alimenti e una maggiore visibilità nei supermercati dei prodotti che sono veramente espressione del nostro territorio.

Anche le aziende agrituristiche aderenti a Terranostra (l’associazione della Coldiretti che promuove l’agriturismo) parteciperanno a questa iniziativa e - per premiare i loro ospiti che si schiereranno in difesa del Made in Italy sottoscrivendo la specifica petizione - applicheranno uno sconto del 10% sui servizi di ristorazione (pranzo e cena).

L’elenco delle aziende agrituristiche sostenitrici del Made in Italy è consultabile sul sito internet www.lombardia.coldiretti.it.

a.ceresoli

© riproduzione riservata