Lunedì 06 Luglio 2009

Comitato nazionale Fiere Terziario
Trigona confermato vicepresidente

Luigi Trigona, segretario generale dell’Ente Fiera Promoberg, è stato riconfermato vicepresidente del Comitato Fiere Terziario, l’ente aderente a Confcommercio che a livello nazionale promuove, organizza e tutela il sistema fieristico del Paese. L’elezione è avvenuta durante l’Assemblea del Comitato, svoltasi mercoledì 24 giugno, e che ha rinnovato le cariche per i prossimi quattro anni.

A presiedere l’Ente è stato riconfermato Adalberto Corsi (Expo Cts Milano) e come vice presidenti Trigona e Simonpaolo Buongiardino (Assomostre Milano). Fanno parte della nuova Giunta: Cesare Pambianchi (Confcommercio Roma), Gaetano Mandalà (Promopalermo), Gabriele Mazzanti (Tiapoint), Giovanni Mirulla (Firb), Massimo Sesana (Lariofiere), Roberto Prosperi (Epta), Stefano Baldassari (Gruppo Publimedia).

Il Comitato è nato nel 1999 per volontà della Confcommercio con l’obiettivo di dare un contributo diretto allo sviluppo dell’apparato fieristico del Paese, un vero e proprio strumento indispensabile per la promozione dell’attività delle imprese in tutti i settori economici. Tra i compiti dell’ Ente, che quest’anno festeggia i 10 anni di attività, c’è la promozione delle attività fieristiche presso le sedi competenti, nazionali e internazionali, il sostegno di iniziative per migliorare il livello qualitativo delle manifestazioni, la promozione di nuove iniziative in settori emergenti e la valorizzazione della potenzialità di comparti come il commercio, il turismo e i servizi.

«Il Comitato Fiere Terziario – afferma Luigi Trigona, segretario di Promoberg e vicepresidente CFT - è ormai diventato un interlocutore primario ed affidabile del mondo politico istituzionale, ed è un punto di riferimento per gli operatori del settore e per i visitatori delle fiere».

E sul valore del sistema fieristico Trigona sottolinea: «Il sistema fieristico italiano ha un valore molto importante nell’economia del Paese. Nel corso degli anni anche l’organizzazione e la promozione delle fiere è cambiata. Oggi le fiere vincenti per il sistema delle imprese non sono più necessariamente quelle che vendono più spazio, ma quelle che hanno la capacità di chi organizza di cogliere ciò che gli operatori chiedono. Il compito del Comitato Fiere Terziario è proprio quello di aiutare in questa direzione chi organizza e promuove eventi fieristici. E tre sono i fattori sui cui puntare: aiutare a promuovere fiere belle, fatte di cose belle, in una location bella; proporre non solo spazi da riempire con prodotti ma anche spazi dove espositori e clienti si possono incontrare in modo mirato e selezionato; e puntare sull’internazionalizzazione. Sono questi tre elementi che danno il successo ad una fiera e sono elementi che permettono di rilanciare l’economia di un territorio e dell’intero paese».

a.ceresoli

© riproduzione riservata