Lunedì 31 Agosto 2009

Bando regionale per il turismo
Sportello informativo all'Ascom

Il Pirellone apre il bando per sostenere le imprese turistiche, e a Bergamo si attiva lo sportello per offrire tutte le informazioni agli interessati. Dal 1° settembre sarà possibile presentare domanda di partecipazione al bando regionale a sostegno della competitività delle imprese turistiche, per il quale la Regione Lombardia ha stanziato complessivamente 20 milioni di euro.

Tre le misure di agevolazione messe a disposizione: la prima per sostenere progetti di sviluppo delle attività turistiche e promuovere la qualità delle strutture nell'ambito dei Sistemi Turistici recentemente approvati dalla Regione. La seconda per incentivare la collaborazione tra imprese e l'integrazione tra attività e servizi di interesse turistico. La terza mira, attraverso incentivi diretti, a migliorare la qualità delle strutture ricettive.

Per le prime due misure la cifra disponibile è di 11,4 milioni di euro. La terza è in via di pubblicazione. Per accedere ai contributi è necessario che imprese, pubbliche amministrazioni e associazioni di categoria predispongano, secondo la logica del partenariato, programmi per lo sviluppo della competitività, articolati in progetti di investimento. Le domande per l’accesso alle risorse regionali possono essere presentate, on-line, a partire dal 1° settembre sino al 16 novembre 2009.

L'agevolazione finanziaria consiste in un contributo a favore del soggetto beneficiario nella misura massima del 50% dei costi ritenuti ammissibili, di cui il 25% a fondo perduto e il restante 25% a rimborso. L’investimento minimo ammissibile è pari a 100 mila euro e deve riguardare spese sostenute a partire dal 6 agosto 2009. Le imprese bergamasche interessate sono circa 300 e fanno riferimento ai tre sistemi turistici di Bergamo, Isola e Pianura, e Orobie Bergamasche e Sublimazione dell’acqua.

Per offrire informazioni alle imprese interessate al bando, Ascom, insieme a Fogalco, ha attivato uno sportello all’interno della Cooperativa di Garanzia. Per informazioni è possibile contattare la segretaria di Fogalco al numero 035.4120321. Una scheda riassuntiva del bando è scaricabile dal sito di Ascom (www.ascombg.it).

f.morandi

© riproduzione riservata