Venerdì 11 Settembre 2009

Camera Commercio
Aiuti per le fiere

La Camera di Commercio di Bergamo informa che le Camere di Commercio lombarde e la Regione Lombardia, nel quadro dell’accordo di programma per lo sviluppo economico e la competitività del sistema lombardo sostengono la partecipazione delle micro e piccole imprese lombarde alle fiere internazionali che si svolgeranno in Lombardia nel periodo 1° ottobre 2009-30 settembre 2010.

Il contributo - sottoforma di voucher - è assegnato direttamente all’impresa, che può utilizzarlo ad abbattimento dei costi di partecipazione esclusivamente alle fiere con qualifica internazionale. Ogni impresa può ottenere un massimo di due voucher, non cumulabili con altri aiuti pubblici ottenuti per la partecipazione alla medesima manifestazione fieristica.

Per ciascuna manifestazione fieristica potrà essere assegnato, secondo l’ordine cronologico di presentazione della domanda, un numero massimo di 150 voucher. Il voucher copre le spese per l’affitto degli spazi espositivi (compresi i costi di iscrizione) e l’allestimento dello stand (fino a un massimo del 50% del valore del voucher).

Il contributo concesso è di diverso importo, in base al valore delle spese sostenute: mille euro a fronte di spese pari o superiori a 2 mila euro, 2 mila a fronte di spese pari o superiori a 4 mila euro. Le domande di contributo possono essere presentate on line a partire dal 28 settembre 2009.

Copia della domanda firmata dal legale rappresentante dell’azienda richiedente deve essere inviata alla Camera di Commercio entro 10 giorni dalla presentazione on line. Il voucher è richiedibile sulla base della programmazione quadrimestrale del calendario delle fiere internazionali. Il bando e l’allegato elenco delle fiere agevolabili sono scaricabili dal sito www.bg.camcom.it.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata