Lunedì 14 Settembre 2009

Per i turni alla torre di controllo
proclamate due ore di sciopero

Le rappresentanze sindacali aziendali Filt-Cgil hanno proclamato due ore di sciopero per giovedì prossimo, 17 settembre, dalle 12 alle 16, per tutto il personale ENAV del Centro Aeroportuale Assistenza Volo (CAAV) dell’aeroporto di Orio al Serio (una quarantina di persone, nei posti chiave dello scalo).

Giovedì mattina, prima dello sciopero (dalle 10) si svolgerà un’assemblea dei lavoratori a cui seguirà la distribuzione di migliaia di volantini (dalle 12) all’interno dello scalo, di fronte all’area check.-in (partenze).

L'agitazione, si legge in un comunicato stampa della Cgil, «arriva dopo una serie di inadempienze contrattuali nella formulazione dei turni della torre di controllo (TWR) e dell’ufficio-servizio di informazioni aeronautiche e meteorologiche per la navigazione aerea (ARO-MET): per il sindacato i turni non rispetterebbero un fine settimana libero al mese e sforerebbero le ore massime programmabili».

«Giudizio critico anche sull’affidamento di incarichi di responsabilità di capo turno in torre che “non rispettano quanto contenuto nel Contratto nazionale”. In terzo luogo, il sindacato denuncia che nella stesura dei turni l’azienda “non rispetta la reperibilità nella sala operativa della torre di controllo, non prevedendo ogni giorno sostituzioni per eventuali assenze, contrariamente a quanto indicato dall’Ente Certificatore”. Manca, poi, un accordo sulla questione della pluri-reperibilità (più di un turno al mese) nella sala operativa ARO-MET».

a.ceresoli

© riproduzione riservata