A cena sulla Tour Eiffel con i tavoli Pedrali di Mornico

A cena sulla Tour Eiffel
con i tavoli Pedrali di Mornico

I commensali del prestigioso ristorante «Jules Verne» dello chef stellato Alain Ducasse consumeranno le portate su tavoli e poltrone realizzati da Pedrali.

L’azienda di Mornico al Serio, dopo aver «messo piede» nel locale londinese «at The Dorchester» – sempre di Alain Ducasse – ha puntato dritta sulla Ville Lumière, rafforzando la collaborazione con il celebre chef-imprenditore. I prodotti sono due cavalli di battaglia della Pedrali: si tratta di «Ester», poltrona firmata dal designer Patrick Jouin, che l’anno scorso si è aggiudicata il «Good design award», e del tavolo «Dream». La prima è un monolìto di pelle, con gambe in pressofusione d’alluminio (la seduta è realizzata in schiumato poliuretanico con cinghie elastiche su struttura in acciaio), mentre il secondo è un tavolo con basamento in fusione di ghisa sabbiata e colonna in tubo d’acciaio verniciato.

Il made in Italy di Pedrali di recente è entrato anche nel quartier generale di Nestlé ad Assago, dove l’azienda è presente con sedie, tavoli e complementi d’arredo destinati al «vip restaurant» e alla mensa aziendale.


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 30 dicembre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA