Giovedì 22 Marzo 2007

Aperta Edil 2007 con 310 espositori

Torna la fiera dell’edilizia. Edil 2007, rassegna delle macchine, dei materiali, delle attrezzature, dei servizi per l’edilizia civile e industriale. La 21ª edizione della Fiera si è aperta in via Lunga e durerà fino a domenica 1° aprile 2007. Organizzata dall’Ente Fiera Promoberg in collaborazione con la Camera di Commercio di Bergamo e Ascom Bergamo, annovera 310 espositori (in 692 stand), per il 57 % provenienti dalla provincia di Bergamo, il 24,6% dalle altre province lombarde, il 18,4% dalle altre regioni italiane per complessivi 670 stand.

Dopo il grande successo ottenuto nelle ultime tre edizioni nel nuovo polo fieristico e forte dei 44 mila visitatori registrati lo scorso anno (con un trend di presenze costantemente in crescita da un triennio) e dei positivi riscontri ottenuti dalle aziende espositrici, Edil 2007 vuole confermarsi ancora una volta come la più importante fiera del settore in Lombardia.

Offrirà ai visitatori, espositori ed esperti del settore edile, una panoramica ancora più ricca sulle numerose novità tecnologiche e costruttive. Sul fronte delle macchine edili, è annunciata per Edil 2007 - da parte di alcuni importanti marchi internazionali - la presentazione in anteprima internazionale di nuovi modelli ad altissimo contenuto tecnologico. Ma oltre alle macchine edili che, per dimensioni espositive e completezza merceologica fanno assumere alla manifestazione un assoluto peso espositivo, sono anche previste importanti novità anche nel settore dell’edilizia sostenibile e del riscaldamento a basso impatto ambientale.

Per armonizzare i flussi tra i tre padiglioni coperti e le due aree esterne è stato predisposto dagli organizzatori anche un nuovo layout espositivo che renderà più armonico e meno dispendioso il tour tra i complessivi 45.500 metri quadrati di esposizione.

Torna, dopo il grande successo della prima edizione, anche il “Premio per l’innovazione tecnologica nell’Edilizia” che ha coinvolto la stragrande maggioranza degli espositori in una corsa all’innovazione, mettendo in evidenza l’alta percentuale di elementi innovativi presentati. Il premio, sarà ulteriormente valorizzato in questa edizione, interessando istituti di ricerca nazionali e introducendo un convegno e una mostra dei prodotti più innovativi.

(29/03/2007)

r.clemente

© riproduzione riservata