Brebemi, prima autostrada per tir elettrici? In Svezia e in Germania è già realtà - Video

Brebemi, prima autostrada per tir elettrici?
In Svezia e in Germania è già realtà - Video

Le autostrade elettrificate non sono fantascienza. I tir elettrici potrebbero risolvere il problema del traffico pesante e inquinante su quattro ruote. Ecco come funzionano.

L’autostrada Brebemi-A35 potrà diventare un’autostrada elettrificata per camion ibridi? Se ne discuterà durante il convegno sul tema della mobilità elettrica delle merci che si terrà l’8 settembre, all’autoparco Brescia est di Brescia, nell’ambito dell’«European Truck festival». Ecco però qualche anticipazione dal presidente della società concessionaria Brebemi spa Francesco Bettoni.

Quanto all’autostrada elettrificata non si tratta di un progetto fantascientifico: la prima al mondo è stata inaugurata nel 2016 in Svezia e in Germania è una realtà. Negli stati tedeschi dell’Assia, in Schleswig-Holstein e nel Baden-Württemberg alcuni tratti di autostrada, con finanziamenti del ministero dell’Ambiente tedesco, sono stati elettrificati ossia attrezzati con dei cavi elettrici aerei (praticamente come quelli per i tram) ai quali potranno collegarsi dei camion ibridi (ossia che vanno a carburante e anche batteria elettrica) dotati di pantografo. Le «eHighway» vogliono promuovere una mobilità sostenibile delle merci.

I camion, connessi ai cavi elettrici, potranno risparmiare le proprie batterie che saranno utili nei tratti autostradali non elettrificati. Così facendo, potranno coprire lunghe distanze sfruttando esclusivamente l’energia elettrica, riducendo a zero l’impatto ambientale. Ma questa tecnologia potrà essere installata anche sulla Brebemi? «Il 28% del traffico che percorre la nostra autostrada - ha spiegato ieri Bettoni- è costituito da mezzi pesanti. Per non rimanere indietro è inevitabile che dobbiamo discuterne e verificare la presenza di finanziatori interessati a investire in questa tecnologia anche sull’A35». A questi progetti internazionali stanno lavorando grandi aziende come Wolkswagen, Siemens, Scania. Nel video ecco come funziona un tir elettrico con pantografo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA