Venerdì 12 Ottobre 2007

E i soci superano quota 13.500

Con le ultime ammissioni i soci della Cassa rurale di Treviglio hanno superato anche quota 13.500, arrivando a 13.525 e confermando l’istituto come la Bcc con il maggior numero di soci della Lombardia. E un altro traguardo storico, quello del miliardo di impieghi, è stato superato con il bilancio semestrale al 30 giugno, a fronte di una raccolta diretta di 1,13 miliardi (1,02 a fine 2006) e raccolta indiretta sostanzialmente stabile intorno ai 650 milioni. Sempre nel primo semestre il margine d’interesse è salito del 24,7% a 21,4 milioni e il margine di intermediazione del 22,2% a 25,3 milioni: l’utile netto è salito del 63,9% a 6,48 milioni (10,7 milioni nell’intero 2006). In base a questi dati le previsioni per il riparto utile di fine anno vedono la distribuzione di un utile di 120 mila euro, un ristorno (il riconoscimento ai soci in base all’operatività con la banca) di 700 mila euro e beneficienza per 1,2 milioni.(12/10/2007)

e.roncalli

© riproduzione riservata