Elav, cresce la produzione Apre nuovo pub in Città Alta

Elav, cresce la produzione
Apre nuovo pub in Città Alta

Aperto dall’inizio di gennaio, verrà inaugurato ufficialmente venerdì in Città Alta «Elav Kitchen & Beer», il nuovo pub ristorante che va a occupare gli spazi che per anni hanno ospitato l’Osteria di via Solata.

Un pezzo di storia gastronomica che ricomincia con idee ed entusiasmo del Birrificio Indipendente Elav, che dal 2010 ha sede a Comun Nuovo e fa capo a Antonio Terzi e Valentina Ardemagni. La produzione è in continuo aumento, così come le esportazioni, ma l’azienda vuole mantenere il legame stretto col territorio e le sue maestranze, con la terra dalla quale vengono tutte le materie prime, con la continua ricerca e sperimentazione. Lo confermano gli investimenti effettuati nelle campagne di Grumello al Piano e l’interesse per la Valle di Astino, dove si coltivano luppolo, erbe officinali, frutti rossi e orzo da usare in birrificio.

Il nuovo pub in via Solata si affianca a quello di Treviglio aperto già nel 2000 e alla Cascina Elav, trasformata in pub estivo dal 2016 e dove sta per partire un progetto impegnativo, con previsione anche di posti letto.


Approfondisci di più l’argomento acquistando a 0.99 euro la copia digitale de L’Eco di Bergamo del 18 gennaio

© RIPRODUZIONE RISERVATA