Giovedì 17 Luglio 2014

Eletta segreteria Fiom Lombardia

Votata a larghissima maggioranza

Bandiere della Fiom

Mercoledì 16 luglio è stata eletta la segreteria della Fiom-Cgil Lombardia, la più importante regione italiana per numero di iscritti nel comparto (quasi 90mila). Il Comitato direttivo dei metalmeccanici lombardi della Cgil ha votato a larghissima maggioranza dei votanti (61 su 77 aventi diritto) con 57 favorevoli (93,4%) e 4 contrari la proposta di Mirco Rota, segretario generale della stessa struttura.

Ai riconfermati Pietro Locatelli e Lorenzo Chiodo Grandi, alla loro seconda esperienza nella segreteria regionale delle tute blu, si aggiunge Cristina Beduschi della segreteria Fiom di Mantova, che sostituisce Michela Spera (ex segretaria generale della Fiom Brescia), per scadenza di mandato e oggi componente della segreteria nazionale della FIOM.

La segreteria, che rappresenta le diverse sensibilità interne all’organizzazione a differenza di quanto accaduto in molte strutture della Cgil, compresa quella lombarda, insieme a Mirco Rota, segretario generale, coordinerà l’attività di supporto dell’organizzazione in un rapporto di collaborazione con le strutture territoriali in un periodo di crisi del settore e dell’intera economia regionale.

Il buon risultato del voto rappresenta un giudizio complessivamente positivo sul lavoro svolto nei precedenti anni e un importante viatico per affrontare con la necessaria coesione le difficoltà che si presenteranno nelle vertenze in difesa del lavoro e dei diritti dei lavoratori.

© riproduzione riservata