Mercoledì 13 Settembre 2006

Fabio Bolis, nuovo segretario Filtea-Cgil

Fulvio Bolis è il nuovo segretario generale della Filtea-Cgil di Bergamo. È stato eletto all’unanimità, dal Comitato direttivo del sindacato tessili Cgil di Bergamo. Bolis prende il posto che era di Patrizio Mossali, a sua volta eletto nella segreteria provinciale della Cgil lo scorso maggio (si occupa dei tre dipartimenti del Mercato del lavoro, Atipici e Artigiani).

Fulvio Bolis, 46 anni, sposato con due figli, è originario di Zandobbio e ora residente a Entratico. Delegato sindacale alla Triumph di Trescore dal 1986, è diventato funzionario a tempo pieno dall’aprile del 1991 per la Filtea dove ha ricoperto anche incarichi di segreteria fino all’ottobre del 2000. Nel novembre dello stesso anno è entrato nella segreteria della Fillea (edili) come responsabile di grossi gruppi, di contratti nazionali e di enti edili che si occupano di sicurezza.
«Sono consapevole - ha detto Bolis dopo la sua elezione - che il tessile stia vivendo un periodo di difficoltà. Tuttavia credo che si tratti di un settore che abbia ancora tanto da dire, in termini di rilancio e di progetti per i prossimi anni. Ha costituito gran parte della storia industriale di questa provincia. Deve essere così anche per il futuro».
Ai lavori del Comitato Direttivo era presente anche Valeria Fedeli, segretario generale nazionale della Filtea-Cgil.

g.francinetti

© riproduzione riservata