Il Salone del mobile torna e si sdoppia Dentro e fuori: ecco il programma

Il Salone del mobile torna e si sdoppia
Dentro e fuori: ecco il programma

Dal 14 al 16 novembre e dal 20 al 22 novembre la Fiera di Bergamo ospita la 13a edizione per il Salone firmato Promoberg dedicato al mobile e all’arredamento. Massima qualità per tutti i gusti, elegante proposta espositiva, ottima location, rinnovo del bonus fiscale per il 2016 e numerose iniziative collaterali trasformano il Salone in una tappa irrinunciabile per gli operatori professionali e i tanti appassionati del settore. L’evento conferma la formula dei «due tempi» per ottimizzare la programmazione delle aziende. Inoltre quest’anno la manifestazione si sdoppia, per un «dentro» e un «fuori» Salone tutto da scoprire.

L’evento è stato presentato il 6 novembre a Bergamo da Luigi Trigona, segretario generale Ente Fiera Promoberg; Alessandro Pagnoni, responsabile per Promoberg del progetto Salone del Mobile e Lorenzo Cereda, presidente Gruppo Mobili e Arredamento Ascom.

Atteso dagli operatori professionali e dai tanti appassionati del settore, torna come da piacevole tradizione alla Fiera di Bergamo il Salone del Mobile firmato Promoberg. Anche quest’anno, per facilitare l’operatività delle aziende espositrici, la manifestazione conferma le giornate di chiusure infrasettimanali, andando in scena in due tempi: dal 14 al 16, e dal 20 al 22 novembre.

Forte del format che negli anni precedenti ha consentito al Salone del Mobile di conquistarsi uno spazio di primo piano tra gli appuntamenti del settore aperti al grande pubblico nel Nord Italia, la kermesse di Promoberg, oltre a presentare la consueta ricca parte espositiva fatta di tanta qualità e di possibilità di scelta per i visitatori, si «sdoppia» allestendo un poliedrico calendario di iniziative collaterali «dentro» e «fuori» le mura della Fiera di Bergamo.

Il SALONE DEL MOBILE si presenta nei negozi del centro di Bergamo e regala ingressi OMAGGIO! Sono 22 i Bergamo Design...

Posted by Salone del Mobile - Fiera di Bergamo on Mercoledì 4 novembre 2015

Attento alle esigenze di una società in continua evoluzione anche per quanto concerne le scelte abitative, il Salone dà come sempre spazio a soluzioni raffinate ed esclusive, ma non necessariamente inaccessibili. Per sei giorni i due padiglioni principali (A e B) del polo fieristico si trasformeranno nel più grande show-room d’arredamento della Bergamasca, con circa 13mila metri quadrati dedicati alla manifestazione. 79 le imprese presenti (+5% rispetto all’anno scorso), provenienti da 11 province di 6 regioni: Lombardia (84%), seguita da Veneto (7,3%), Puglia e Piemonte (entrambe 2,90%), Friuli ed Emilia (1,45 a testa). I marchi sono 123, rappresentativi di una ventina di categorie merceologiche.

Sul sito web della Fiera il programma completo della manifestazione e qui di seguito una scheda con le informazioni principali.

LE INIZIATIVE «DENTRO» IL SALONE DEL MOBILE
Diverse le iniziative principali che fanno da contorno (molto gustoso) alla parte espositiva del Salone del Mobile. A cominciare da quella più fashion, rappresentata dalla sfilata di moda promossa dall’Istituto di Moda Luisa Scivales con protagonisti i suoi allievi e altri stilisti emergenti che collaborano con l’Istituto. L’appuntamento è per domenica 15 novembre, alle ore 15.30, nella Galleria centrale di Fiera Bergamo.

La Sfilata si sviluppa su tre registri ben distinti. La prima parte coinvolge il design che cristallizza gli abiti in forme geometriche scultoree senza trascurare l’eleganza di originali copricapi; l’evento prosegue con abiti realizzati coinvolgendo materiali inaspettati generando un connubio elegante, vivace, fantasioso che sorprende e conquista. La sfilata chiude con la rivisitazione in chiave moderna di personaggi storici celebri. Complessivamente sfileranno circa 70 abiti, confezionati con maestria e dedizione dai nostri creativi utilizzando tessuti come ecopelle, resina, materiali polimerici, lana, tulle, carta, pvc, caratterizzati con accessori singolari studiati ad hoc.

Visto il grande interesse suscitato al debutto, si rinnova l’evento Style & Design organizzato da Promoberg in collaborazione con alcune realtà che nei rispettivi settori rappresentano l’eccellenza. Nella Galleria della Fiera una vetrina esclusiva con il meglio del GRUPPO AUTOTORINO e della gioielleria CORNALI XXSETTEMBRE. Inoltre, divertimento con le giocate virtuali simulate proposte da CASINO’ CAMPIONE D’ITALIA.

L’azienda LECHLER porta al Salone due iniziative davvero interessanti legate all’importante tema dei colori all’interno di un’abitazione. I professionisti del settore design non possono perdersi infine gli appuntamenti curati dallo Studio legale MASSIMILIANO PATRINI, che chiamano in causa (nel vero senso della parola, visto che spesso entrano in gioco le aule dei tribunali) temi riguardanti le strategie di valorizzazione e la tutela della proprietà industriale e intellettuale nel settore del design.

Per quanto concerne Lechler, le iniziative si dividono tra quella indirizzata al pubblico generico (COLOR TRAINER), a quella rivolta al professionisti, in particolare architetti e progettisti d’interni (COLOR TREND HABITAT). COLOR DESIGN è il concept di Lechler che lega lo sviluppo della chimica con l’evoluzione del linguaggio del colore. Il progetto, in collaborazione con Francesca Valan, industrial designer specializzata nella progettazione del colore, fornisce indicazioni, suggerimenti e informazioni tecniche che facilitano la selezione del colore e delle finiture.

"COLOR DESIGN" è il nuovo progetto di studio del colore per gli ambienti domestici presentato dal marchio Lechler e che...

Posted by Salone del Mobile - Fiera di Bergamo on Martedì 27 ottobre 2015

Gli appuntamenti in programma:

SABATO 14 OTTOBRE ore 17 – relatore Matteo Pietrobon
COLOR TRAINER: Tecniche, trend e strumenti per il progetto colore della tua casa.
In cucina coloriamo anche il soffitto? Questa tinta starà bene con i mobili del soggiorno?” e soprattutto “Quale colore scelgo per il benessere dei miei bimbi?

Il programma Color Trainer risponde alle domande più frequenti di ognuno di noi, semplificando e velocizzando la scelta del colore perfetto per ogni ambiente della casa; perché è attraverso la corretta progettazione cromatica che si raggiunge il benessere dei bimbi nei loro ambienti e l’armonia in tutto il resto della casa.

VENERDI’ 20 novembre dalle 19 alle 20 – relatore Davide Ronzi
COLOR TREND HABITAT: Proposta di colori e finiture per la progettazione d’arredo. Il colore sta tornando protagonista degli ambienti domestici attraverso nuove finiture ed effetti. COLOR TREND HABITAT è una collezione per la progettazione dell’arredamento finalizzata alla creazione di dialoghi visivi tra spazi, mobili e oggetti. Utilizzando nuove scale di Gloss e combinazioni armoniche tra colori ed essenze, valorizziamo superfici materiche diverse, dai legni ai vetri, definendo nuovi paesaggi domestici.

Rivolto in particolare ad architetti e designer il tema “Strategie di valorizzazione e tutela della proprietà industriale e intellettuale nel settore del design”, spiegato dallo Studio legale Massimiliano Patrini. Durante l’incontro saranno illustrati i diversi metodi per tutelare il design (ovvero i lavori di progettazione) utilizzando marchi, modelli, disegni e diritto d’autore, soffermandosi anche sui principali strumenti di natura giudiziaria a presidio dei diritti di proprietà industriale e intellettuale. Il legale affronterà anche il tema della valorizzazione di tali diritti dal punto di vista contrattuale (licenze, cessioni, conferimenti) e degli incentivi fiscali.

Per chi vorrà invece dedicare parte della sua visita in Fiera pensando al benessere psicofisico in casa, il salone del Mobile presenta una nuova area suddivisa tra show cooking, fiori, piante, musica e video hi-fi. Perché, pensandoci bene, cosa c’è di più bello di una casa dove si mangia bene, e ci si rilassa curando le proprie piante o il proprio giardino e/o orto (si può fare benissimo anche sul terrazzo), ascoltando dell’ottima musica o gustandosi un bellissimo film?

LE INIZIATIVE «FUORI» IL SALONE DEL MOBILE
Il Salone «trasloca» (in parte) nel centro di Bergamo per raccontarsi e informare i cittadini delle iniziative riguardanti i “due tempi” del Mobile e i restanti appuntamenti di Promoberg di scena sino alla fine dell’anno alla Fiera di Bergamo. Stiamo parlando di BERGAMO HUB DESIGN (BHD), una sorta di «filiale a tempo» di Promoberg in pieno centro piacentiniano, in Via Sentierone 46, a lato dello storico locale Balzer. BHD avrà in sostanza la funzione di interfaccia tra l’ente fieristico e la gente, per dare informazioni sul Salone del Mobile ma anche sulle altre manifestazioni di Promoberg. Presso il BHD si potranno inoltre ritirare biglietti omaggio per il Mobile. Non mancherà di suscitare interesse l’iniziativa che vede protagonisti 10 espositori del Mobile, chiamati a presentare presso il BHD una sedia (a testa) di design: alcune create esclusivamente per l’occasione.

Merita di essere sottolineata la gradita collaborazione del Distretto Bergamo Centro. Oltre una ventina di commercianti hanno dato la disponibilità di trasformare i loro negozi in un BHD Point, presso il quale saranno distribuiti biglietti omaggio per il salone del Mobile. Riconoscere i negozi aderenti all’BDH Point è semplicissimo, in quanto all’interno degli stessi farà bella mostra di sé l’icona di BHD: una sedia in miniatura del modello «GO» del marchio «COLICO».

Debutta il Bergamo Design Hub nel centro di Bergamo sotto i portici del Sentierone!Spin-off del Salone del Mobile,...

Posted by Salone del Mobile - Fiera di Bergamo on Sabato 24 ottobre 2015

Anche in BHD spazio al fashion con un appuntamento dedicato alla moda: annotarsi in agenda la data del 7 novembre alle ore 18. A conclusione dell’evento tutti da Balzer per un happy hour offerto dallo storico locale che si affaccia sul Quadriportico del Sentierone.

Ma con il «FUORI SALONE» ci si divertirà anche, e molto. Per tutti gli interessati, l’appuntamento è alla Nuova Officina Arti e Mestieri, struttura polivalente in Borgo Santa Caterina. Due serate, il 13 e il 19 novembre, all’insegna della musica e del sano divertimento.

BONUS MOBILI RINNOVATO ANCHE PER IL 2016: UN MOTIVO IN PIU’ PER ACQUISTARE AL SALONE DEL MOBILE DI BERGAMO
Magari non sarà il motivo principale per visitare il Salone del Mobile, ma di certo interessa a molti. Si tratta della proroga anche per il 2016 del bonus fiscale per l’acquisto di mobili. La Legge di Stabilità 2016, a meno di improbabili colpi di scena

dell’ultimo secondo, ha prorogato il termine per sfruttare la possibilità di portare in detrazione sull’imponibile IRPEF le spese per l’acquisto di mobili, arredi ed elettrodomestici. Quindi il bonus per l’acquisto degli arredi sarà prolungato sino al 31 dicembre 2016. A confermarlo è l’articolo 6 della Legge di Stabilità 2016.

SALONE DEL MOBILE E DEL COMPLEMENTO D’ARREDO 2015
13a edizione

FIERA DI BERGAMO, via Lunga Bergamo

Riferimenti GPS: Latitudine 45° 41′ 1.88” N Longitudine 9° 42′ 4.82” E

DATE: dal 14 al 16 Novembre, e dal 20 al 22 Novembre 2015

ORARI: Feriali – dalle ore 18 alle ore 22

Sabato – dalle ore 10.30 alle ore 22

Domenica – dalle ore 10.30 alle ore 20

BIGLIETTI DI INGRESSO:

Intero: 8 euro

Biglietto Ridotto (over 65 anni): 5 euro

Biglietto Omaggio: da 0 a 14 anni

PARCHEGGIO: 3 euro

INFO: www.promoberg.it - www.fieradelmobile-bergamo.it


© RIPRODUZIONE RISERVATA