Indebitato, ma «meritevole» Tribunale gli dimezza il mutuo

Indebitato, ma «meritevole»
Tribunale gli dimezza il mutuo

Doveva pagare 250 mila euro, diventano 125 mila. Applicata la legge che tutela il cittadino sovraindebitato «meritevole», cioè che non si sia posto volontariamente in una situazione tale da non poter pagare i debiti.

A fronte di un debito assistito da ipoteca con la banca Unicredit di 250 mila euro per comperare la casa, si è visto abbattere la somma a 125mila con una dilazione per la restituzione mensile in 17 anni e 8 mesi.

È stato un giudice del Tribunale di Napoli, nonostante l’opposizione dell’istituto di credito, ad applicare la Legge 3/2012, poco nota, che tutela il cittadino sovraindebitato «meritevole», cioè che non si sia posto volontariamente in una situazione tale da non poter pagare i debiti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA