Lunedì 26 Novembre 2007

Italcementi, accordo per un parco eolico in Egitto

Il Gruppo Italcementi, tramite la controllata Italgen, ha siglato con il ministero dell’Energia e dell’Elettricità egiziano un «memorandum of understanding» relativo alla possibile realizzazione di un importante parco eolico situato, nel distretto di Gabal El Zeit sulle coste del Mar Rosso. Il memorandum - che è stato firmato anche alla presenza del ministro italiano per il Commercio Internazionale Emma Bonino - si inserisce nel piano di politica energetica varato dal governo egiziano per sostenere gli investimenti stranieri destinati allo sviluppo delle energie rinnovabili, in primo luogo quelle eolica e solare.

Nel dettaglio il Gruppo Italcementi valuterà un progetto per la possibile realizzazione a Gabal El Zeit di un parco eolico che, in base alle stime contenute negli studi di fattibilità che saranno completati entro la prima metà del 2008, potrà raggiungere in fasi successive i 400 MegaWatt di potenza installata, dando vita ad uno dei maggiori insediamenti eolici finora realizzati. 

Con questo progetto nel settore energetico, Italcementi - recependo gli orientamenti contenuti nel Protocollo di Kyoto - pone le basi per dare vita ad un impianto energetico in grado di contribuire alla riduzione delle emissioni di gas serra nell’ambiente. Si stima che il nuovo parco eolico sarà infatti in grado - una volta a pieno regime - di evitare la dispersione in atmosfera di circa 500mila tonnellate di CO2 l’anno.

(26/11/2007)

r.clemente

© riproduzione riservata