Lunedì 21 Ottobre 2013

Le iniziative verso Expo 2015
A Bergamo 70 Paesi «cluster»

Maurizio Martina, Sottosegretario alle politiche agricole, forestali e alimentari con delega a Expo 2015, con Stefano Gatti, Direttore Generale Participants Division di Expo 2015 e Giovanni Paolo Malvestiti, Presidente della Camera di Commercio di Bergamo e Matteo Zanetti Vicepresidente della Camera di Commercio di Bergamo, hanno incontrato i giornalisti, gli amministratori locali e i rappresentanti del mondo economico per presentare una delle principali tappe di avvicinamento a Expo 2015 che Bergamo terrà a battesimo a inizio 2014.

Si tratta dell'incontro di tutti i delegati dei 70 Paesi che parteciperanno a Expo Milano 2015 nei 9 Cluster Tematici (Riso; Cacao; Caffè; Cereali e Tuberi; Frutta e legumi; Spezie, BioMediterraneum, Isole, mare e cibo; Agricoltura e Nutrizione in Zone Aride). Paesi Cluster che aderiscono a Expo 2015 e che si riuniranno per tre giorni (dal 29 al 31 gennaio 2014) nella nostra città. Nel corso dei tre giorni sono in calendario incontri plenari di tutti i delegati (circa 350) e incontri ristretti tra paesi appartenenti allo stesso gruppo tematico.

Il modello di partecipazione "Cluster" rappresenta uno degli aspetti più caratteristici ed innovativi dell'Esposizione Universale che si terrà in Italia a milano dal 1 Maggio al 31 Ottobre  2015. Questi spazi espositivi innovativi raggruppano, sotto lo stesso progetto architettonico, un numero di Paesi concentrati su un tema preminente, condiviso e rappresentativo.

Questo modello permette ai Paesi provenienti da Regioni e Continenti diversi di collaborare, rafforzando il carattere universale dell'Expo Milano 2015.

La scelta della nostra città per questo importante appuntamento rappresenta una straordinaria occasione per promuovere Bergamo, il suo territorio, la sua realtà economica e imprenditoriale su scala internazionale. Un'occasione che richiede un forte coinvolgimento delle Amministrazioni locali e di tutti i protagonisti dell'economia provinciale.

a.ceresoli

© riproduzione riservata