Le maglie del Qatar «Made in Bergamo» Da Grassobbio alle Olimpiadi di Rio

Le maglie del Qatar «Made in Bergamo»
Da Grassobbio alle Olimpiadi di Rio

La Pielleitalia è pronta ai blocchi di partenza. Anche l’azienda di Grassobbio sarà protagonista delle prossime Olimpiadi di Rio de Janeiro: si è infatti aggiudicata la gara per fornire divise e tutto il materiale di abbigliamento sportivo e accessori alla nazionale del Qatar.

La commessa (valutabile attorno al mezzo milione di euro) riguarda tutto l’abbigliamento sportivo che verrà utilizzato nel tempo libero dalla nazionale araba nella sua spedizione olimpica in Brasile, confezionato nei colori nazionali bordeaux e bianco: dalle tute alle felpe, dalle polo alle tshirt, compresi asciugamani, cappellini, zaini e borse da viaggio. Tutto il materiale è stato già consegnato lo scorso 7 luglio e ora si trova già nel Villaggio olimpico di Rio, in attesa dell’imminente arrivo degli atleti. Il Qatar è alla sua nona partecipazione olimpica: la squadra è composta da 38 atleti (una sola donna), per un totale di 10 sport rappresentati: la squadra più numerosa è l’atletica con 8 atleti.

«Questa fornitura ha un altissimo valore non solo economico, ma anche d’immagine per noi e per tutto il made in Italy - spiega l’amministratore delegato Pielleitalia Giuseppe Pezzini -: significa che il mondo arabo, spesso diffidente, apprezza il nostro modo di operare, la nostra affidabilità, oltre naturalmente alla qualità dei capi che offriamo».


© RIPRODUZIONE RISERVATA