Legami, piano di 30 aperture in 3 anni Roncadelle apripista. Fondo milanese

Legami, piano di 30 aperture in 3 anni
Roncadelle apripista. Fondo milanese

Manca meno di un mese all’apertura del nuovo centro Elnòs Shopping, il nuovo Ikea Centres che dal 22 settembre a Roncadelle parlerà anche bergamasco.

Lo sa bene Alberto Fassi, bergamasco 41enne, che proprio qui, al primo piano, aprirà il suo decimo negozio Legami in Italia, marchio della R&D di Azzano, nata nel 2003 nell’ambito della cartoleria e a oggi produttore di oggettistica e hi-tech, ma anche accessori beauty e life-style. A Roncadelle lo store sarà in una posizione strategica, al primo piano accanto a Sephora e Primark: 56 metri quadrati che rivoluzioneranno l’organizzazione retail del marchio.

«Sarà il modello di sviluppo per le successive aperture, impostato proprio come un concept di idee e prodotti, sia a marchio Legami sia frutto della ricerca internazionale di cui mi occupo personalmente: partiamo con questo negozio al fine di seguire questa impostazione per il futuro - spiega Fassi -. In progetto anche la ristrutturazione degli store già aperti, ma prima vogliamo concentrarci su nuove aperture, come i corner che stiamo trattando per il prossimo gennaio a Barcellona e a Linz, in Austria».

Con un piano di investimenti molto ambizioso: «C’è un’importante novità che determinerà lo sviluppo retail di Legami: siamo ormai in trattativa conclusiva con un fondo di investimento milanese per la cessione di una quota di minoranza - continua Fassi -. Da qui nuovi investimenti finanziari che permetteranno alla Legami di aprire 30 store in tre anni».

Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola giovedì 1° settembre 2016

© RIPRODUZIONE RISERVATA