Leolandia pronta per ripartire, al via la ricerca di personale

Leolandia pronta per ripartire, al via la ricerca di personale

Sono 70 le figure ricercate per lavorare nel parco a tema bergamasco, tra cui addetti alla ristorazione, all’accoglienza e all’assistenza clienti, operatori giostre, commessi e magazzinieri.

Dopo lo sblocco da parte del Governo della data di apertura dei parchi a tema per il 15 giugno, in vista della stagione 2021 che sancisce il 50° anniversario del parco, Leolandia ha aperto le selezioni per la ricerca di personale da inserire nell’organico per la stagione.

Le posizioni aperte per cui presentarsi sono: addetti/e alla ristorazione con o senza esperienza, operatrici e operatori giostre e giochi a premio, addetti/e alle biglietterie e all’accoglienza, addetti/e all’assistenza clienti back office, addetti/e alle vendite, animatrici, animatori e magazzinieri. I profili selezionati parteciperanno ai colloqui di selezione in programma a partire da fine maggio 2021.

«Tra i requisiti indispensabili richiesti per poter lavorare e crescere a Leolandia ci sono la propensione alla relazione con l’ospite e al sorriso, la disponibilità e l’entusiasmo e, per alcune posizioni, un’ottima conoscenza delle lingue straniere (inglese e tedesco)» spiegano dal parco a tema.

Per inoltrare la propria candidatura e avere maggiori informazioni sulle posizioni aperte: https://www.leolandia.it/lavora-con-noi.html


© RIPRODUZIONE RISERVATA