Lunedì 26 Novembre 2007

Maurizio Di Maio a.d. del Creberg

Il consiglio di amministrazione del Credito Bergamasco (Gruppo Banco Popolare) ha ufficializzato la nomina del nuovo amministratore delegato e del nuovo direttore generale della banca. Preso atto della rinuncia, con efficacia dal prossimo 1° dicembre, all’incarico di ad di Franco Menini, che resta nella società in qualità di vice presidente, il consiglio ha sancito l’ingresso nella propria compagine di Maurizio Di Maio, attuale direttore generale della Banca Popolare di Novara.

Maurizio Di Maio – che assume lo status di amministratore esecutivo e non indipendente, sostituendo in consiglio il dimissionario Domenico De Angelis (amministratore non esecutivo e non indipendente) – ricoprirà dal prossimo 1° dicembre il ruolo di amministratore delegato del Credito Bergamasco, lasciando l’incarico ora ricoperto a Novara.

Il consiglio ha poi nominato oggi Giorgio Papa direttore generale del Credito Bergamasco sempre con decorrenza 1° dicembre 2007. Giorgio Papa (ex direttore generale della Banca Popolare di Verona S.G.S.P. e attuale condirettore generale di Creberg) sostituirà nella gestione operativa del Creberg Cristiano Carrus, chiamato a ricoprire il ruolo di direttore generale della Banca Popolare di Novara.

(26/11/2007)

r.clemente

© riproduzione riservata