Nascono i libri digitali sonori a  Bergamo Ideali per i disturbi di apprendimento

Nascono i libri digitali sonori a Bergamo
Ideali per i disturbi di apprendimento

Gli ebooks sonorizzati sono stati ideati dallo scrittore Luca Tom Bilotta: uniscono il suono alla lettura e alle immagini.

Torre Boldone si prepara ad accogliere gli «eMooks Studios» gli studi di registrazione e creazione di ebook sonorizzati. Il prossimo 11 maggio alle 18, nella nuova sede di via Borghetto, il progetto dello scrittore e giornalista bergamasco Luca Tom Bilotta aggiungerà dunque un tassello alla propria costruzione avvicinandosi in maniera più concreta al lancio sul mercato degli eMooks.

Nello specifico un eMook è un libro digitale che integra una sonorizzazione sincronizzata alla lettura e alle immagini di un testo. In questo modo, il lettore di eMooks sente, per esempio, il latrare di un cane appena ne legge, il colpo di una pistola mentre l’assassino sta premendo il grilletto tra le righe o una colonna sonora mentre affronta la descrizione di un paesaggio. L’esperienza sonora è sincronizzata alla velocità di lettura e ai contenuti in scorrimento su tablet e smartphone, permettendo di vivere un’esperienza di lettura multisensoriale e avvolgente.

Grazie alla sincronizzazione tra suoni, parole, lettere e immagini, l’applicazione è stata ritenuta idonea a favorire l’approccio cognitivo e intellettivo al processo di lettura, prendendo parte a un progetto pilota in ambito socio sanitario in collaborazione con Ats Bergamo e il Provveditorato agli studi e rivolto a scolari con disturbi di apprendimento (dsa).

Entro fine anno saranno quindi realizzati circa 50 eMooks scolastici, arricchiti da suoni e dalla lettura in modalità audiolibro degli stessi insegnanti, dando vita a una sorta di effetto «karaoke» che metterà in evidenza allo studente le parole pronunciate dalla voce narrante.

© RIPRODUZIONE RISERVATA