Sabato 07 Giugno 2008

Odysseus 2008, premiate le aziende

Cinquantatre aziende per 84 progetti presentati: sono i numeri che hanno contraddistinto la prima edizione del premio dedicato all’innovazione «Odysseus 2008, navigare nelle idee» promosso da Confindustria Bergamo in collaborazione con la Scuola d’Arte Fantoni. Divise in sette sezioni tematiche - ambiente ed energia, qualità e sicurezza, design e creatività, comunicazione e immagine, education, ricerca e innovazione, valorizzazione delle risorse umane -, le aziende vincitrici hanno ricevuto l’oscar dell’imprenditoria bergamasca costituito da a scultura a forma di vela, in legno, creta e terracotta, realizzata dagli studenti della scuola Fantoni, che oltre alla statuetta mascotte di «Odysseus 2008» hanno ideato anche il logo della manifestazione. A ricevere l’oscar dell’innovazione la Donati Group spa («ambiente ed energia»), Losma spa («sicurezza e qualità»), Calzificio Bresciani srl («desing e creatività»), Icro Coatings Spa («comunicazione e immagine»), Loma srl («education»), General Medical Merate Spa («ricerca e innovazione»), Ims Deltamatic Spa («valorizzazione risorse umane). A consegnare il premio, oltre a Barcella, il vicepresidente di Confindustria Stefano Scaglia e i rappresentanti delle sette aziende «madrine» delle varie sezioni: Brembo, Gewiss, Italcementi, Miro Radici Group, Radici Group, Siad e Tenaris Dalmine. Di seguito, poi la consegna dei riconscimenti «Eccellenze al Lavoro» riservati a 57 i lavoratori di aziende bergamasche .(07/06/2008)

e.roncalli

© riproduzione riservata