Giovedì 14 Settembre 2006

Per i soci Sacbo 10 milioni di euro

Dieci milioni di euro: è il dividendo straordinario che Sacbo - società che gestisce lo scalo di Orio al Serio - distribuirà ai suoi soci. Il via libera arriverà lunedì durante la seduta del Consiglio d’amministrazione: ieri è arrivato quello del Comitato esecutivo. I soldi non sono frutto del bilancio 2005, che si è chiuso con un utile di 7,664 milioni di euro, ma verranno attinti dai 25 milioni di riserva straordinaria accantonati in questi anni.

Ogni socio riceverà in proporzione alle quote possedute: la parte del leone la farà la milanese Sea che, in forza del suo 49,98 per cento, riceverà 4 milioni e 998 mila euro. Sul versante bergamasco (il Patto di sindacato tra i soci targati Bg controlla la società con il 50,02 per cento delle quote), guida Palafrizzoni con 1 milione 384 mila euro, segue la Provincia con 1 milione 320 mila.

Chiude l’Aeroclub Taramelli con 1.000 euro. Novità in vista anche per il nuovo Centro servizi aeroportuali, che dovrebbe essere esaminato sempre lunedì.

(14/09/2006)

r.clemente

© riproduzione riservata