Venerdì 03 Agosto 2007

Sant’Alessandro: torna la fieradal 31 agosto al 2 settembre

Un nuovo prodotto dolciario, probabilmente un biscotto, sarà dedicato al patrono di Bergamo. Un’iniziativa - pensata dal Comune di Bergamo, l’Ente Fiera Promoberg, l’Ascom e la Camera di Commercio di Bergamo - che prenderà il via nell’ambito della nuova edizione della Fiera di Sant’Alessandro, che si svolgerà alla Fiera Nuova dal 31 agosto al 2 settembre.

«Nel segno della tipicità – ha spiegato Luigi Trigona, segretario generale Ente Fiera Promoberg, presentando il consueto appuntamento – vogliamo lanciare un prodotto nuovo, che diventerà il dolce di Sant’Alessandro, che i turisti potranno acquistare e portare a casa». L’iniziativa si svilupperà nei prossimi mesi.

Durante i giorni espositivi, che avranno come fulcro la zootecnia, l’agricoltura, i prodotti tipici, il giardinaggio, la tutela e promozione del territorio, si svolgerà un convegno, promosso dalla Provincia di Bergamo, un incontro di Confcooperative e una mostra.

«Per una comunità che si mette in rete attraverso l’aeroporto, è importante la valorizzazione di questa fiera – ha detto Valter Grossi, assessore all’Urbanistica e Sviluppo economico del Comune di Bergamo -. Un evento glocal, che ci permette di essere competitivi, affrontando il mondo con la consapevolezza delle nostre radici e della nostra storia».

(03/08/2007)

r.clemente

© riproduzione riservata