Shopping center più grande d’Europa Arese, pannelli d’energia made in Bg

Shopping center più grande d’Europa
Arese, pannelli d’energia made in Bg

«Siamo orgogliosi che un’azienda bergamasca abbia contribuito in modo determinante a rendere in gran parte autonomo a livello energetico l’Arese Shopping Center, destinato a diventare il più grande centro commerciale d’Europa».

Così Gabriele Ghilardi, presidente della Ing srl di Bergamo, parla della grande commessa, valutabile in oltre 6,5 milioni di euro, che la sua società si è aggiudicata già da qualche anno con i lavori che sono terminati da poco, in anticipo rispetto all’inaugurazione di giovedì ad Arese.

La megastruttura commerciale, nata sulle ceneri di quello che fu la storica area dell’ex stabilimento Alfa Romeo, è un progetto-monstre, da 100 mila metri quadri come superficie di vendita e più di 200 punti vendita (tra cui il primo Lego Store targato Percassi), voluto da Marco Brunelli, cui fanno capo i gruppi Iper e Unes. Sarà inaugurata giovedì 14 aprile.

«La nostra esperienza in un settore in grande espansione, ma che ha fatto anche molta selezione tra i competitor come quello energetico, ha fatto la differenza - spiega Ghilardi -. Nel caso di Arese, il mega centro commerciale sarà alimentato dalla combinazione di due impianti curati da noi: una centrale termica a metano da 4 megawatt per la produzione di energia e il condizionamento estivo e invernale e un impianto fotovoltaico da 1,4 megawatt installato su tutta la copertura del complesso per la generazione di energia».


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola martedì 12 aprile 2016

© RIPRODUZIONE RISERVATA