Start Cup Bergamo, candidature chiuse Progetti in gara, più del doppio del 2014

Start Cup Bergamo, candidature chiuse
Progetti in gara, più del doppio del 2014

L’edizione 2015 è già un grande successo di partecipazione con 63 progetti iscritti in gara (di cui 52% Settore ICT e 48% Manufacturing) e più di 150 persone coinvolte. Un dato in grande crescita, che fa registrare un +121% rispetto ai 28 progetti del 2014.

Entro il 19 giugno si conclude la prima fase di recruiting e incontro coi team iscritti. Le prossime tappe di Start Cup Bergamo 2015 sono:
- da metà giugno a fine luglio 2015: formazione dei team in gara
- settembre 2015: consegna del Business Plan e inizio della fase di Business Plan Competition
- ottobre 2015: Gran finale Start Cup Bergamo nell’ambito della 13° Edizione di BergamoScienza

Start Cup Bergamo è la business plan competition dell’Università degli Studi di Bergamo, giunta alla 6° edizione, che supporta gli aspiranti imprenditori bergamaschi nel rendere concreta la loro idea di impresa.

Il progetto è promosso dal Center for Young and Family Enterprise (CYFE) dell’Università degli Studi di Bergamo, in collaborazione coi Centri Universitari GITT, SdM, ELab e CCSE, e dai partner: Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Bergamo, Bergamo Sviluppo, UBI Banca Popolare di Bergamo, Associazione BergamoScienza, Jacobacci & Partners, Talent Garden Bergamo.

Da quest’anno, il progetto è stato avvicinato anche da importanti soggetti industriali, che mettono a disposizione le proprie risorse a supporto della creazione di impresa. Essi sono: Startup Revolutionary Road (di Microsoft Italia, Fondazione Cariplo e Fondazione Filarete), RES srl e UNICA Point.


© RIPRODUZIONE RISERVATA