Trony è in piena crisi: 43 chiusure A Bergamo salvi negozi e lavoratori

Trony è in piena crisi: 43 chiusure
A Bergamo salvi negozi e lavoratori

Un gruppo in difficoltà, «figlio» di un settore che dettava legge fino a qualche anno fa, ma che ora fa fatica a reggere la nuova concorrenza del commercio on line.

Così, almeno in parte, si spiega negli ultimi giorni, la chiusura in Italia di 43 punti vendita Trony, la catena di negozi di elettrodomestici molto radicata in Lombardia. Anche in Bergamasca la presenza di Trony è molto radicata, con sei punti vendita (uno a Bergamo in via Maj;, uno a Dalmine, Nembro, Mapello, Zogno e Treviglio), ma in questo caso, essendo store in franchising o con altri tipi di accordi legati allo sfruttamento del marchio, continuano a lavorare regolarmente.

Approfondisci di più l’argomento acquistando a 0.99 euro la copia digitale de L’Eco di Bergamo del 21 marzo 2018

© RIPRODUZIONE RISERVATA